AVERY

LOCALITA'


BOULDER COLORADO USA

LA STORIA


Presente sul mercato dal 1993, Avery è un marchio conosciuto per le sue birre che sfidano stili e categorie prestabilite; nato grazie allo spirito imprenditoriale di Adam Avery che, ad appena 27 anni e grazie all’aiuto di papà Larry, ha saputo realizzare il proprio sogno.
Siamo in Colorado e precisamente a Boulder, nominata nel 2017 dal National Geographic la “Città più felice degli Stati Uniti” e sicuramente anche Avery ha contribuito a renderla tale.
Il Colorado, un territorio unico, una natura selvaggia dal fascino intramontabile; qui nella Boulder Valley, dove le Montagne Rocciose si intersecano con le Grandi Pianure, nascono le birre di Avery.
Birre americane che uniscono la tradizione e l'esperienza del Vecchio Mondo con l'ingegno, la creatività e l'audacia made in USA, guidate dall’emblematica «White Rascal», un’autentica White Ale in stile belga, sapientemente speziata con coriandolo e Curaçao. Una gamma che fa delle IPA, capitanate dalla Imperial IPA Maharaja, il suo cavallo di battaglia, ma comprende anche birre sour alla frutta e birre maturate in legno.